Like a rolling stone

Scarica l’ebook di Rockshort gratis

Once upon a time you dressed so fine
Threw the bums a dime, in your prime
didn’t you?
People call, say beware doll, you’re bound to fall, you
thought they were all
A-kiddin’ you
You used to
laugh about
Everybody that was
hangin’ out
Now you don’t
talk so loud
Now you don’t
seem so proud
About havin’ to be scrounging
your next meal.

How does it feel?
How does it feel?
To be without a home
Like a complete unknown
Like a rolling stone

Aw you’ve
gone to the finest school alright Miss Lonely but you know
you only used to get
juiced in it
Nobody’s ever taught you how to live on the street
And now you’re gonna
have to get
used to it
You say you never
compromise
With the mystery tramp but now you
realize
He’s not selling any
alibis
As you stare into the vacuum
of his eyes
And say
do you want to
make a deal?

How does it feel?
How does it feel?
To be on your own
With no direction home
A complete unknown
Like a rolling stone

Ah, you
never turned around the see the frowns
on the jugglers and the clowns when they all did
tricks for you
Never understood that it ain’t no good
You shouldn’t
let other people
get your
kicks for you
You used to ride on the chrome horse with your
diplomat
Who carried on his shoulder a
Siamese cat
Ain’t it hard
when you discover that
He really wasn’t
where it’s at
After he took from you everything
he could steal?

How does it feel?
How does it feel ?
To have you on your own
No direction home
Like a complete unknown
Like a rolling stone

Ahhhhhhhh
Princess on the steeple and all the
pretty people they’re drinkin’ thinkin’ that they
got it made
Exchanging all precious gifts
But you’d better
take your diamond ring
you better pawn it, babe
You used to be
so amused
At Napoleon in rags
and the language that he used
Go to him now, he calls you, you can’t refuse
When you ain’t got nothin’
you got
nothing to lose
You’re invisible now, you got no secrets
to conceal.

How does it feel?
Ah, how does it feel?
To be on your own
With no direction home
Like a complete unknown
Like a rolling stone

Come una pietra che rotola

Una volta ti vestivi così bene
gettavi gli spiccioli ai barboni, nel fiore dei tuoi anni
non è vero?
La gente ti diceva, attenta bambola, finirai male, tu
pensavi che ti stavano tutti
prendendo in giro
Ridevi di
tutti quelli che
se ne stavano in giro
ora non
parli così forte
ora non
sembri così orgogliosa
di essere costretta a scroccare
il tuo prossimo pasto

Come ci si sente?
come ci si sente?
a stare senza una casa
come una perfetta sconosciuta
come una pietra che rotola

Aw, sei
andata nelle scuole migliori , bene, Miss Solitaria ma sai
che ci andavi solo
per ubriacarti
nessuno ti ha mai insegnato come vivere per la strada
ed adesso ti
ci dovrai
abituare
Dicevi che non saresti mai
scesa a compromessi
con il vagabondo misterioso ma adesso ti
rendi conto
che lui non vende alcun
alibi
mentre fissi nel vuoto
dei suoi occhi
e dici
vuoi che ci mettiamo
d’accordo?

come ci si sente?
come ci si sente?
a contare solo su di sé
senza nessuna meta
una perfetta sconosciuta
come una pietra che rotola

Ah, tu
non ti sei mai voltata per vedere le smorfie
dei giocolieri e dei clowns quando tutti loro facevano
giochetti per te
non hai mai capito che non era bello
Non dovresti
permettere che la gente
prenda calci
al posto tuo
Cavalcavi un cavallo cromato con il tuo
diplomatico
che portava sulla spalla un
gatto siamese
è stata dura
scoprire
che non era realmente
come diceva lui
dopo che ti ha portato via tutto quello che
poteva rubarti?

come ci si sente?
come ci si sente?
a starsene per conto proprio
senza meta
come una perfetta sconosciuta
come una pietra che rotola

Ahhhhhhhh
La principessa sul campanile e tutta quella
bella gente che beve che pensa che ce
l’ ha fatta
si scambiano tutti regali preziosi
ma tu faresti meglio
a prendere il tuo anello di diamanti
faresti meglio ad impegnarlo, babe
Ti divertiva
così tanto
Napoleone in stracci
e il linguaggio che usava
vai da lui ora, ti sta chiamando, non puoi rifiutarti
quando non hai niente
non hai
nulla da perdere
sei invisibile ora, non hai segreti
da nascondere

Come ci si sente?
Ah, come ci si sente?
a contare solo su di sé
senza una meta
come una completa sconosciuta
come una pietra che rotola

di Bob Dylan

Bob Dylan – Highway 61 Revisited – 1965

Bob Dylan - Highway 61 Revisited

 

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: